Ciambellone vegano al profumo di mandorla e uvetta

Ciambellone vegano al profumo di mandorla e uvetta

E’ soffice, delicata e sana. Un’ottima alternativa per chi ha problemi di colesterolo, di linea e di intolleranze. E’ ottima per i bambini, per variare l’alimentazione e per evitare prodotti confezionati. E’ a basso impatto ambientale perché non contiene prodotti di origine animale, perché si cuoce nella pentola fornetto e perché, grazie alla varietà, consente di evitare lo sfruttamento intensivo dei soliti alimenti fin troppo usati.

Si prepara in pochi minuti ed è davvero da provare!

Ingredienti

Come si prepara

In un capiente recipiente versate la farina, la polvere di mandorle, l’amido di mais, il cremor tartaro e la vaniglia naturale. Mescolare bene gli ingredienti a secco con una forchetta. A questo punto aggiungere il malto di mais, il latte di riso, versandolo e filo e sempre mescolando con cura, affinché non si formino grumi. Il composto è pronto quando è sufficientemente fluido ma non troppo liquido. Infine l’uvetta.

Oliare con uno o due cucchiai la pentola fornetto. Versare il composto. Chiudere col coperchio e mettere a cuocere sul fuoco medio con fiamma alta per 3-4 minuti, quindi portare al minimo e cuocere per circa 50-70 minuti.

Lasciar raffreddare coperta, così mantiene la sua umidità.

 

Altre ricette in pentola fornetto, altre ricette vegan.

Pane della condivisione

Pane della condivisione
Pane della condivisione

Ormai lo sapete…mi piace fare il pane! Quello che vi presento oggi prende il nome dal moto dell’anima che mi ha spinto a prepararlo e dalla sua vocazione: è stato condiviso in un giorno speciale e sarà stato l’evento, sarà stata la fame, fatto sta che era davvero buonissimo.

Lo preparo come sempre nella macchina per il pane. Le dosi sono espresse in cup americane, per le conversioni potete vedere qui: tabelle di Cibo360°cookaroundWikipedia.

Ingredienti (in ordine di inserimento nella macchina per il pane):

  • acqua 1 cup
  • sale marino integrale 1 presa
  • olio di semi di girasole spremuto a freddo 1 cucchiaio
  • farina di avena integrale 2 cup
  • farina di semi di lino 1 cup
  • lievito di birra 1/4 di cubetto sbriciolato con le dita

Scegliete un programma per il pane cosiddetto bianco o “normale” durano di norma 2.30-3 ore e hanno pari tempo di impasto -lievitazione e cottura.

Aiutate la macchina durante le prime fasi dell’impasto e correggete con acqua o farina di avena integrale.

Dopo la prima fase di lavorazione (impasto e prima lievitazione) al bip della macchina inserite i seguenti ingredienti sempre aiutando la macchina ad incorporarli:

  1. semi di girasole 1/4 cup
  2. semi di sesamo 1/4 cup
  3. mandorle 1/4 cup
  4. uva passa 1/2 cup
  5. noci del brasile 1/2 cup
  6. noci di macadamia 1/2 cup
  7. semi di zucca 1/4 cup

A cottura ultimata lasciate raffreddare il pane nella macchina.

Buona condivisione!

Il pan-colazione dei 5 segreti degli gnomi

Questa mattina una ricetta per un pan-colazione energetico e nutriente ottimo per la colazione di grandi e piccini.

E’ una ricetta preziosa che arriva dalle allegre e piccole case dei boschi ed è appena stato sfornato dalla cucina di Pelda: la saggia moglie di uno degli gnomi del villaggio delle Radici-senza-Tempo.

Si preparara con la macchina per il pane, anche se Pelda raccomanda di farlo come lo fa ancora lei, a mano su uno spianatoio in legno non trattato, impastando a lungo mentre racconta storie ai bimbi del villaggio che aspettano di poterne assaggiare una fetta con un po’ di miele. La verità è che a renderlo così buono sono proprio le favole e le risate dei bimbi…questo è il vero segreto di questo pan-colazione.

Potete prepararlo dolce, usando il miele direttamente nell’impasto, oppure senza.

Lo potete gustare con un velo di miele oppure, se lo preparate non dolcificato, con un pochino di formaggio o qualche affettato.

Le dosi sono espresse in cup americane, per le conversioni potete vedere qui: tabelle di Cibo360°cookaroundWikipedia.

Ecco gli ingredienti:

  • farina di segale integrale 1 cup
  • farina di grano tenero integrale 1/2 cup
  • farina di farro integrale 1/2 cup
  • farina di semi di lino 1 cup
  • acqua 1 cup
  • semi di girasole 1/2 cup
  • semi di sesamo 1/2 cup
  • mandorle 1/2 cup
  • uva passa 1/2 cup
  • pinoli 1/2 cup
  • olio di semi di girasole spremuto a freddo 2 cucchiai
  • miele biologico 3 cucchiai (volendo si può fare anche senza)
  • sale marino integrale 1 presa
  • lievito di birra 1/4 di cubetto

Mettete gli ingredienti nella macchina per il pane nel seguente ordine:

  1. acqua 1 cup
  2. olio di semi di girasole spremuto a freddo 2 cucchiai
  3. sale marino integrale 1 presa

poi le farine:

  1. farina di segale integrale 1 cup
  2. farina di grano tenero integrale 1/2 cup
  3. farina di farro integrale 1/2 cup
  4. farina di semi di lino 1 cup

quindi lievito e miele:

  1. miele biologico 3 cucchiai (se avete deciso di usarlo)
  2. lievito di birra 1/4 di cubetto

Dopo la prima fase di lavorazione (impasto e prima lievitazione) al bip della macchina inserite i seguenti ingredienti sempre aiutando la macchina ad incorporarli:

  1. semi di girasole 1/2 cup
  2. semi di sesamo 1/2 cup
  3. mandorle 1/2 cup
  4. uva passa 1/2 cup
  5. pinoli 1/2 cup

Scegliete un programma per il pane cosiddetto bianco o “normale” durano di norma 2.30-3 ore e hanno pari tempo di impasto -lievitazione e cottura.

Lasciate raffreddare il pan-colazione nella macchina.