Scrub Zucchero e Oli Vegetali Fai Da Te

E’ finalmente arrivato il caldo, è ora di indossare il più bel bikini e tuffarsi in acqua dopo un bel bagno di sole! E’ ora di liberare la pelle dalle cellule morte e aiutarla a respirare e godersi aria fresca e sole in modo naturale, economico e sano.

Oggi vi racconto come preparo il mio scrub per una pelle bella e morbida. Se praticato regolarmente ridurrete anche i fastidiosi peli sotto pelle e preparete il derma alla depilazione. La ricetta che vi presento in particolare è indicata per pelli secche e tendenti alle irritazioni. Potete applicarlo su tutto il corpo perchè è molto delicato. Quello che avanza potete conservarlo per alcune settimane in un barattolo di vetro in un luogo fresco e asciutto oppure in frigo se fa molto caldo.

Ingredienti:

Amalgamate il tutto con un cucchiaino d’acciaio. Stendete con un delicato massaggio circolare insistendo sulle zone critiche: gomiti, ginocchia, talloni, etc.

Sciacquate con abbondante acqua tiepida senza usare saponi, tamponate l’eccesso di acqua e di olio con una salvietta di cotone. Se avete alcune zone particolarmente secche o cheratinose potete lasciare in posa qualche minuto prima di sciacquare.

Se invece avete in casa della farina di mais per polenta, magari un po’ invecchiata di cui non sapete che fare, potete preparare lo scrub alla farina di mais  e oli vegetali.

Photo credits: Zucchero by GluGluMiTo

2 risposte a “Scrub Zucchero e Oli Vegetali Fai Da Te”

Lascia un commento