Olio con i Fiori di Bach

Ecco un modo particolarmente semplice e piacevole di usare esternamente i Fiori di Bach. Non vi preoccupate del fatto che le gocce dei rimedi non si miscelano perfettamente nell’olio, non è importante ai fini dell’efficacia dell’olio. Ricordatevi solo di agitare sempre bene prima dell’uso. Si può usare per lungi e piacevoli massaggi total body oppure sulle zone riflesse di mani e piedi o ancora sulle zone corrispondenti di Krämer.

Usando un olio per uso interno è anche possibile usare l’olio in cucina, per condire o preparare ricette buone oltre che per il palato anche per l’umore!

Occorrente

  • olio base (semi di girasole, olio di oliva, olio di mais, mandorle dolci, spremuti a freddo, possibilmente non filtrati e non additivati di profumi, conservati o altre sostanze)
  • 2 gocce di ciascun rimedio per ogni 30 ml di olio

Agitare bene prima dell’uso.

Photo credits: Squeeze by Peter Bekesi