Latte vegetale fai da te

Dedico questa ricetta a tutti coloro i quali non sospettavano nemmeno, come me fino a poco tempo fa, che fare il latte vegetale fosse così semplice e veloce. Esistono anche delle macchine ad uso domestico per prepararlo ma sono care, certamente la cifra si ammortizza in breve tempo, ma vi assicuro che farlo da sé è divertente, facilissimo e come sempre consente di sbizzarrirsi con la creatività.

Ingredienti

  • farina o farina integrale 3 cucchiai (avena, orzo, riso, farro, kamut,…)
  • olio vegetale biologico spremuto a freddo a scelta tra mandorle, girasole, sesamo o comunque che non abbia troppo sapore
  • sale marino integrale una presa
  • oppure malto un cucchiaio
  • [crema di mandorle, cacao, farina di carrube, crema di nocciole, crema di sesamo]
  • acqua 1 lt
  • una bottiglia di vetro con chiusura ermetica, sono ideali le bottiglie usate del latte vaccino o della passata di pomodoro

Come si prepara

Mettere l’acqua a bollire. In una tazza formare una crema senza grumi con la farina del cereale prescelto e pochissima acqua versata molto lentamente.

Aggiungere l’olio amalgamando bene.

Appena l’acqua è tiepida versarvi il composto, unire il sale o il malto a seconda dell’uso che se ne vuole fare o del proprio gusto e mescolare bene.

Fare sobbollire a fuoco moderato per 5 minuti. Versare nella bottiglia di vetro e lasciare raffreddare scoperto e fuori frigo. Si conserva in frigorifero per circa 5-10 giorni.

Chi desidera una bevanda più golosa, magari per la merenda o la prima colazione può aggiungere due cucchiai di uno a scelta degli ingredienti indicati tra parentesi.

Come si usa

Serve come bevanda fredda o calda, per la prima colazione, per la merenda, per accompagnare una fetta di torta. E’ ideale per i bimbi.

E’ un ottimo sostituto del latte vaccino in cucina: per creme, besciamella, panna vegan, e così via.

 

2 risposte a “Latte vegetale fai da te”

  1. salve….trovo molto interessante questo sito…visto la mia voglia di imparare a fare da me le cose che posso fare…vorrei provare a fare il latte vegetale,data la mia intolleranza al lattosio….ma nella ricetta nn c’è scritto ,quanto,olio mettere…se fosse così gentile da farmelo sapere….la ringrazio molto…Sandra

  2. Cara Sandra, non è strettamente necessario per la buona riuscita del latte e ne basta pochissimo: può metterne a piacere uno o due cucchiai. Grazie per la visita! Elisa

Lascia un commento