Ammorbidente fai da te ecologico, profumato e anticalcare

Questa ricetta per ammorbidente fai da te è un’alternativa ecologica, economica, sana e delicatamente profumata all’ammorbidente tradizionale e, trattandosi di un ammorbidente del tutto naturale, presenta innumerevoli altri benefici.

Benefici dell’ammorbidente fai da te

Ecco tutti i benefici di questo ammorbidente fai da te naturale:

  • rende gli indumenti soffici e delicatamente profumati
  • non lascia sgradevoli e spesso tossici residui sui tessuti che poi vengono assorbiti dalla pelle
  • è ipoallergenico
  • è indicato anche per lavare gli indumenti di neonati e bambini
  • non crea, come quello tradizionale, la pellicola sul filato che impedisce al detersivo di agire
  • ammorbidisce l’acqua
  • aumenta e migliora il potere lavante del detersivo
  • ne basta poco
  • aiuta a proteggere la lavatrice dal calcare ed eviterete così di usare altri prodotti che inquinano, lasciano residui tossici sui tessuti e costano
  • facendo da voi l’ammorbidente eliminerete un ulteriore peso dal vostro sacchetto della spesa, e con esso gli imballaggi, e questo rende l’ammorbidente fai da te una scelta ancora una volta ecologica e nel rispetto dell’ambiente

Vi accorgerete della differenza dopo 2 o 3 lavaggi, quando acqua e detersivo avranno definitivamente asportato le tracce dell’ammorbidente tradizionale.  L’ammorbidente fai da te è quindi economico, ecologico, biologico e atossico e ideale anche per la biancheria dei neonati. Potete realizzarlo usando l’olio essenziale che più vi piace, magari cambiandolo ogni volta oppure provando inedite combinazioni o ancora adattandolo alle varie stagioni o ricorrenze.

Ricetta dell’ammorbidente fai da te

Per preparare un litro di ammorbidente fai da te è necessario:

  • un flacone vuoto da un litro, si può riciclare quello di un vecchio ammorbidente che sarà stata ben lavato e fatto areare in modo che perda la profumazione del precedente prodotto oppure usare una bottiglia di plastica (in questo caso vi ricordo che per sicurezza sarà bene togliere l’etichetta e scrivere in modo visibile e indelebile il suo contenuto)
  • acido citrico 200 grammi
  • olio essenziale di gelsomino 50 gocce ( o altro a vostra scelta)
  • acqua tiepida un litro

Mettere tutti gli ingredienti nel flacone e agitare bene.

La soluzione che otterrete, escluso l’olio essenziale, è una soluzione al 20% di acido citrico.

Come si usa l’ammorbidente fai da te

Ad ogni lavaggio agitare bene il flacone e aggiungere 100 – 150 ml ml di ammorbidente fai da te così ottenuto versandolo nell’apposita vaschetta della lavatrice. La profumazione è delicata e aiuta ad eliminare i cattivi odori, una volta asciutta è quasi impercettibile. Se preferite una profumazione più intensa aggiungete alcune gocce direttamente nella vaschetta dell’ammorbidente.

Agitare sempre bene prima di ogni uso.

NB: prima di usarlo su capi delicati come lana e seta fate una prova su una parte nascosta.

 

2 risposte a “Ammorbidente fai da te ecologico, profumato e anticalcare”

  1. Salve!Ho fatto il bucato grosso con solo scaglie vere di marsiglia e ho usato
    l’eco-ammorbidente usando gocce di olio essenziale di citronella!
    Devo dire che il risultato è ottimo!Va bene fare la preparazione con acqua distillata? CIAO,violadaprile.

  2. Salve,l’ammorbidente ecologico è fantastico!Ho fatto quello al citronella,avendo usato come detersivo il sapone di marsiglia in scaglie,devo dire che l’abbinamento è perfetto.Provero’ altre profumazioni.L’unico neo e’ la differenza di prezzo tra le farmacie:una mi ha venduto 250 gr. a 9,50 euro;un’altra 1 kg. a 12 euro,decisamente piu’ conveniente.
    Ciao,Donatella.

Lascia un commento